Cover for Consorzio DOC Friuli
2,074
Consorzio DOC Friuli

Consorzio DOC Friuli

Il Consorzio DOC Friuli tutela, valorizza e promuove i vini a DOC Friuli e il suo territorio.

Probabilmente la varietà più antica della Regione, citata già nel XIII° secolo.Un’uva poliedrica, tanto da essere stata utilizzata come uva da tavola, da base per la Ribolla dolce da abbinare alle castagne nell’Isontino e in provincia di Udine ma, soprattutto, come spumante metodo classico, secondo una testimonianza del 1853 nel corso di una Esposizione a Gorizia.Alla fine dell’800 l’uva Ribolla - “che fornisce un vino di lusso” - predominava sia in collina sia in pianura. In passato è stato il vino bianco più importante del Friuli quando il territorio era conosciuto per “Ribolle e Refoschi”. Ed oggi possiamo brindare alla nostra storia con un calice di Ribolla gialla spumante DOC Friuli!#consorziodocfriuli ... See MoreSee Less
View on Facebook

2 weeks ago

Consorzio DOC Friuli
Oggi vi parliamo del “tajùt”!A Udine, come in tutto il Friuli, all’ora dell’aperitivo ci si concede un tajùt, un bicchiere di vino accompagnato solitamente da una fetta di Formaggio Montasio DOP e una di Prosciutto di San Daniele DOP!Pare che il termine tajùt derivi dal “taglio” di vini di bassa gradazione con altri più corposi ed alcolici o dalla quantità di vino versato dall’oste nel bicchiere.E allora non potete che adeguarvi anche voi al rito del tajùt con un buon calice di vino DOC Friuli! Per saperne di più: www.docfriuli.eu/piu-che-un-vino/il-rito-del-tajut/#consorziodocfriuli ... See MoreSee Less
View on Facebook

3 weeks ago

Consorzio DOC Friuli
Il Castello di Udine, risalente al XVI° secolo, è una delle gemme della nostra Regione, diventato un complesso museale il 26 luglio 1906 per il quarantennale dell'annessione del Friuli all'Italia.Al piano terra presenta due musei modernamente allestiti: il Museo del Risorgimento e il Museo Archeologico, entrambi dotati di avanzate tecnologie multimediali.Al primo piano troviamo la Galleria d'Arte Antica che vanta capolavori dal Trecento all'Ottocento di artisti come Carpaccio, Caravaggio e Tiepolo.Il castello ospita anche collezioni consultabili su prenotazione quali le Raccolte Numismatiche, le Gallerie di Disegni e Stampe e le Raccolte di Scultura e Gipsoteca.Situato su un colle nel centro storico di Udine, vi regalerà una magnifica vista della città e delle montagne che la circondano. Scoprite di più >>> www.docfriuli.eu/piu-che-un-vino/territorio/castello-di-udine/#consorziodocfriuli ... See MoreSee Less
View on Facebook